Workshop

I Workshop, sopratutto quelli che si svolgono all’esterno, sono l’occasione migliore per approfondire, grazie al contributo di un fotografo professionista, un aspetto della fotografia di particolare interesse.
Il WorkShop è una buona occasione  perché, oltre alla condivisione con altre persone con la nostra stessa passione, è un modo per imparare divertendosi.
Il workshop è così organizzato: dopo l’incontro, ed espletate le funzioni organizzative, inizia una lezione sul tema, sia dal punto di vista tecnico che del linguaggio fotografico anche con un supporto visivo. Esaurita la lezione si passa all’azione, fotografare, fotografare e fotografare.
Il docente rimane a disposizione con tutta la sua esperienza e professionalità.
Poi liberi tutti.
La seconda fase, non meno importante, è la lettura on line delle fotografie scattate durante l’uscita, utilizzando FaceBook e Skype.  PER TUTTE LE INFORMAZIONI TEL.: 348 5111 604


WORKSHOP DEL 26 MAGGIO 2018
FIUMICINO: TRA DESCRIZIONE ED ESTETICA

MOTIVAZIONI
I Workshop, sopratutto quelli che si svolgono all’esterno, sono l’occasione migliore per approfondire, grazie al contributo di un fotografo professionista, un aspetto della fotografia di particolare interesse.
Il workshop è così organizzato: al mattino, dopo l’incontro, ed espletate le funzioni organizzative, inizia una lezione propedeutica sul tema, sia dal punto di vista tecnico che del linguaggio fotografico anche con un supporto visivo. Esaurita la lezione si passa all’azione, fotografare, fotografare e fotografare.
Il docente rimane a disposizione con tutta la sua esperienza e professionalità.

IL WORKSHOP richiede una conoscenza tecnica di base, esposizione, focale, messa a fuoco selettiva ecc…

PROGRAMMA DEL WORKSHOP
Ore 09:00
Incontro nel posto stabilito
Ore 09:30
Lezione teorico/pratica, con l’individuazione e l’analisi degli aspetti più interessanti, come la valutazione della luce, dei soggetti e le opportunità offerte dal posto.
Impostazione della macchina
Ore 10:30
Si passa all’azione: il docente su proprie indicazioni inviterà i partecipanti a misurarsi con le problematiche del workshop.
Ore 12:30
Sosta per il pranzo (facoltativo e non incluso nella quota di iscrizione), momento di socializzazione e condivisione.
Ore 14:00
Visione e commento delle foto realizzate nella mattinata per indirizzare i singoli partecipanti su specifici obiettivi atti al miglioramento personale.
Ore 15:00
Seconda parte di ripresa
Ore 18:00
Conclusione della giornata con aperitivo e saluti.

WEBINAR:
Sarà formato un gruppo chiuso su FACEBOOK con tutti i partecipanti al workshop per la verifica finale dei lavori e per la condivisione delle immagini tra i partecipanti.
Il webinar la sera del 30 maggio alle ore 21:00

SUGGERIMENTI:
Quale attrezzatura fotografica
Una reflex con attrezzatura standard è più che sufficiente così come qualunque macchina fotografica che permetta il totale controllo manuale. Poi naturalmente schede di memoria a sufficienza e batteria di scorta.
Il cavalletto non è obbligatorio, però, se qualcuno è forte e con spirito di sacrificio…
Consiglio: non caricarsi di troppi inutili pesi.

Cosa portarsi
Saremo all’aperto, quindi scarpe comode, acqua, un cappellino…
Altri costi?
I costi del pranzo (non obbligatorio), bar e quant’altro non sono inclusi nella quota di partecipazione


Il workshop del 14 luglio 2017 è particolarmente interessante per il fatto che l’evento del Borgo Festival, si svolge di sera e questo lo rende di sicuro interesse poiché ci mette di fronte a difficoltà come  l’utilizzo degli alti ISO in una situazione dinamica.

Il teatro in piazza e per i vicoli organizzato dal Borgo festival a Fiano Romano